A photo series shot around the Island (Sardinia) and collects the faces of a really specific reality.

There's someone who comes from a small fisherman village and now he's walking his first fashion week in Milan. Someone else takes one hour to get to the nearest school; who's eighteen and is already working on his first streetwear collection and, on the other side of the island,

someone is dreaming of becoming a pilot and speaks fluently 3 languages.

They're the BOYS OF SARDINIA.

The visual duo NARÈNTE // Lucio Aru + Franco Erre, wanted to tell their stories: that tension which pushes these boys to go away, to stay, or to

leave and then come back. 

 

Un'indagine fotografica che spazia per tutta la Sardegna e che raccoglie i giovani volti di un'isola complessa. 

With this project NARÈNTE's duo wants to narrate the visual strength of these boys, the dichotomy between being Sardinian and, at the same time, being part of a contemporary generation, universally recognizable. Their faces, their stories, put them together, seeking for experiences and willing to know more. And then, eventually, come back home, on the island.

Article + Interview HERE

// 

C'è chi da Cabras si sposta a Milano dove sfilerà sulle passerelle della sua prima Fashion Week, qualcun altro che affronta un'ora di viaggio per raggiungere la scuola più vicina; c'è chi a soli 18 anni lavora già alla sua prima collezione di streetwear e chi invece ha il sogno di diventare pilota e parla perfettamente tre lingue.

Ma tutti loro sono i Boys of Sardinia.

NARÈNTE, il duo fotografico composto da Lucio Aru e Franco Erre, ha voluto raccontare proprio questo: la tensione che spinge i ragazzi della Sardegna ad andare, a restare, oppure a partire per poi ritornare. Boys of Sardinia è un'indagine che spazia per tutta la Sardegna e che raccoglie i giovani volti di un'isola complessa e multiforme.

Con questo progetto NARÈNTE vuole raccontare la forza visiva di questi ragazzi, la dicotomia che esiste tra il loro essere sardi e insieme esponenti di una generazione contemporanea universalmente riconoscibile. Sono i loro volti, le loro storie, a renderli simili nella ricerca di esperienze e nella voglia di conoscere, per poi forse fare ritorno a casa.

ARTICOLO + INTERVISTA QUI

 © 2020 Lucio Aru + Franco Erre